Il Forum dei Contribuenti
19 Ottobre 2017, ore 05:35:11 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Finanziaria 2007  (Letto 3653 volte)
pericoli
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 21 Novembre 2006, ore 10:07:13 »

Il Decreto Legge del 03/10/2006 n. 262 - art. 5 comma 6, ha stabilito che a decorrere dall'entrata in vigore del presente decreto, il moltiplicatore previsto dal comma 5 dell'articolo 52, del testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta di registro di cui al decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131, da applicare alle rendite catastali dei fabbricati classificati nel gruppo catastale B, e' rivalutato nella misura del 40 per cento.
Quello che vorrei sapere è se per il secondo acconto si debba tener conto di tale decreto e rivalutare la rendita.
grazie                                                                                                                                                  
Registrato
francyman8
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 179


« Risposta #1 inserito:: 21 Novembre 2006, ore 10:35:39 »

Se stai parlando di acconto ici (che a dicembre è saldo) no, l'imposta di registro non ha niente a che fare con l'imposta comunale. Rimane, fino al 31 dicembre, solo la rivalutazione del 5%.

Saluti                                                                                                                                                  
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.039 secondi con 18 query.