Il Forum dei Contribuenti
15 Dicembre 2017, ore 21:57:34 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: possibilità riduzione sanzione 30% per omesso versamento  (Letto 1768 volte)
devilu
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 11 Marzo 2015, ore 15:02:13 »

E' possibile, in qualche modo, ridurre le sanzioni del 30% per omesso versamento? Naturalmente sia che sia stato emesso avviso di accertamento (per esempio rinuncia al ricorso alla commissione tributaria da parte del contribuente)ma anche nel caso non sia stato ancora emesso l'avviso (diciamo ravvedimento con adesione o come alcuni dicono versamento spontaneo).
Ho letto che molti regolamento comunali prevedono queste forme di riduzioni. Volendo inserire nel regolamento comunale qualche forma di riduzione, secondo voi contrasta con la normativa vigente? La cosa non è di poco conto visto le difficoltà economiche dei contribuenti, che a volte in mancanza di sanzioni o almeno di sanzioni ridotte sono disposti a versare anche quanto dovuto per gli anni pregressi. Altrimenti che vantaggio hanno a pagare subito se le sanzioni sono le stesse previste da un avviso che magari arriverà solo fra qualche anno o addirittura non arriverà proprio? Grazie.
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.042 secondi con 19 query.