Il Forum dei Contribuenti
11 Dicembre 2017, ore 11:45:51 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Gli arretrati causa rettifica si pagano?  (Letto 3434 volte)
lucacorvetto
Utente non iscritto
« inserito:: 26 Agosto 2004, ore 20:27:59 »

- Quesito inviato da Luca (Cagliari) in data 26/08/2004 -

In data Novembre 2003 è stata notificata dall’UTE di Cagliari la rendita definitiva rettificante in aumento (di euro 90 circa ) quella presunta introdotta dal catasto in data 1991.
L’ufficio ICI comunale chiede il versamento della differenza con decorrenza dal 1999.
La nuova rendita è stata calcolata per il versamento ICI a partire dal Gennaio 2004, non avendo contestato formalmente il nuovo classamento.

La domanda è: sono dovuti o no gli arretrati dal 1999, visto che l’art. 5 comma 2 del DLGS n° 504/1992 dispone che le modifiche abbiano effetto con decorrenza dell’anno di tassazione successivo a quello della “messa in atti” ?

Grazie tante e cordiali saluti.

Luca
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.03 secondi con 16 query.