Il Forum dei Contribuenti
11 Dicembre 2017, ore 17:16:16 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: successione  (Letto 4314 volte)
carogiu
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 14 Maggio 2004, ore 13:10:46 »

In data 12 gennaio 2004, mio padre è deceduto ed abbiamo rinvenuto un testamento olografo che stabilisce come debbano essere ripartiti i beni a lui intestati. Tale testaemento è stato pubblicato a prtire da ieri presso un notaio per l'eventuale "opposizione".
Non  essendo quindi stata perfezionata la successione con relative trascrizione, come dobbiamo regolarci io, mia sorella e mia madre per il pagamento dell'ICI di quest'anno. Dobbiamo effettuare il pagamento del tributo secondo quanto stabilito da mio padre ? o dobbiamo ancora effettuare un pagamento generico in qualità di eredi ?
GRAZIE                                                                                                                                                  
Registrato
antonio
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« Risposta #1 inserito:: 31 Maggio 2004, ore 14:46:42 »

Citazione
In data 12 gennaio 2004, mio padre è deceduto ed abbiamo rinvenuto un testamento olografo che stabilisce come debbano essere ripartiti i beni a lui intestati. Tale testaemento è stato pubblicato a prtire da ieri presso un notaio per l'eventuale "opposizione".
Non  essendo quindi stata perfezionata la successione con relative trascrizione, come dobbiamo regolarci io, mia sorella e mia madre per il pagamento dell'ICI di quest'anno. Dobbiamo effettuare il pagamento del tributo secondo quanto stabilito da mio padre ? o dobbiamo ancora effettuare un pagamento generico in qualità di eredi ?
GRAZIE
                                                                                                                                                  Indipendentemente dalle quote ad ognuno assegnate, per l'immobile in questione il coniuge vivente ha acquisito il diritto di abitazione pertanto deve essere sua madre ad adempiere al pagamento dell'ICI.                                                                                                                                                  
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.037 secondi con 18 query.