Il Forum dei Contribuenti
24 Ottobre 2014, ore 08:58:37 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TISCALI NON INOLTRA IL MESSAGGIO AUTOMATICO CON CUI VIENE INVIATA LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Avviso Accertamento in rettifica ICI anno 2008? :o  (Letto 9900 volte)
Timbrasco
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« inserito:: 13 Gennaio 2012, ore 13:24:05 »

Buongiorno a tutti, e (Visto che è il primo messaggio 2012) Buon anno.

Scrivevo per chiedere parere di qualche esperto in merito ad un avviso di accertamento ricevuto dal mio comune (20016-Pero), in merito ad una ICI non pagata nel 2008.

Ma scusate, ma nel 2008 l'ici nonera stata abolita per la prima casa? La mia è una prima casa, ho fatto il Rogito ad Aprile 2008, poi ho fatto entro i termini di legge la richiesta di residenza e tutto.

Adesso, tramite raccomandata se ne vengono fuori, che avrei dovuto pagare 187, euro.... E visto che non ho pagato allora, devo pagare adesso, entro 90 gg per un totlae di 259, euro.

Avevo letto un articolo su un giornale locale di questo fatto, ma non ho ben capito alla fine quale era il succo del discorso, perchè il giornale non aveva ben capito se bisognava pagare oppure no!!

Voi ne sapete qualcosa?

Ringrazio tutti coloro che potranno spiegarmi bene come agire.

Saluti e buona giornata.
Emanuele
Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #1 inserito:: 13 Gennaio 2012, ore 13:34:46 »

Per quanto riguarda l'ICI il conteggio della detrazione o esenzione per abitazione principale deve essere fatto dalla data di residenza e non ha nulla a che fare con l'agevolazione della prima casa relativa alla dichiarazione dei redditi che lascia un lasso di tempo (12 o 18 mesi) dalla data del rogito per prendere la residenza.
Registrato
Timbrasco
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« Risposta #2 inserito:: 13 Gennaio 2012, ore 13:36:55 »

Per quanto riguarda l'ICI il conteggio della detrazione o esenzione per abitazione principale deve essere fatto dalla data di residenza e non ha nulla a che fare con l'agevolazione della prima casa relativa alla dichiarazione dei redditi che lascia un lasso di tempo (12 o 18 mesi) dalla data del rogito per prendere la residenza.
Ecco, infatti, si!! Chiaro!!
..
 Occhi al cielo
Non ho capito... Devo pagare oppure no? Come faccio a capirlo?
La residenza ce l'ho da Giugno 2008. M aio l'ICI non l'ho mai pagata... Avevo capito che, Egli, avesse tolto questa imposta.... (Tantopiù che non conosco nessuno che nel 2008 l'abbia pagata)..
Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #3 inserito:: 13 Gennaio 2012, ore 13:42:02 »

il periodo che va da aprile 2008 a Giugno 2008 deve essere considerato come se fosse una seconda casa anche se possiede solo questa a livello nazionale.
A mio giudizio se il provvedimento riguarda questo periodo è lecito
Registrato
Timbrasco
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« Risposta #4 inserito:: 13 Gennaio 2012, ore 15:13:15 »

Mi perdoni, a questo punto approffitterei un momento ancora della sua competenza e della sua gentilezza, per pubblicare quanto da me ricevuto...
Magari riesco a fare un pò di chiarezza!!
Ci sono date e spiegazioni...

« Ultima modifica: 05 Giugno 2012, ore 19:05:55 da webmaster » Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #5 inserito:: 16 Gennaio 2012, ore 09:39:19 »

Il provvedimento così com'è fa riferimento all'omesso totale versamento dovuto, per essere sicuro della somma dovuta dovrei vedere la parte dove fa il riepilogo degli immobili in questione e le date di acquisto e quella della residenza in quanto nel provvedimento mette solo l'importo dell'imposta dovuta che senza i riferimenti citati sopra non posso sapere.
Registrato
Timbrasco
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« Risposta #6 inserito:: 16 Gennaio 2012, ore 10:21:13 »

Ma visto che Lei è davvero gentile e disponibile, a questo punto ne approfitto in toto....
Le allegao anche la scheda riepilogativa degli immobili.
Considerando che la casa è stata acquistata in edilizia convenzionata e il rogito è stato fatto ad Aprile 2008.
Però fondamentalmente quello che mi lascia più perplesso è proprio il fatto che ero convintissimo che nel 2008, l'ici non fosse da pagare......





Grazie per tutto quello che sta facendo. Sorriso
« Ultima modifica: 05 Giugno 2012, ore 19:06:42 da webmaster » Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #7 inserito:: 16 Gennaio 2012, ore 10:41:44 »

Avrei bisogno delle date precise di acquisto e residenza!!!!
Comunque da quello che vedo le contestano 12 mesi suddivisi in 8 e poi 4 come dichiarato da lei, e non per una proprietà di 8 mesi (inizio aprile). Dovrebbe essere molto più preciso a fornire i dati altrimenti non posso darle nessuna informazione utile anche perchè lei ha fatto il rogito ad aprile ha detto ma esisteva già un atto o documento che le assegna gli immobili già in precedenza?
Registrato
Timbrasco
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« Risposta #8 inserito:: 16 Gennaio 2012, ore 10:58:11 »

Avrei bisogno delle date precise di acquisto e residenza!!!!
Comunque da quello che vedo le contestano 12 mesi suddivisi in 8 e poi 4 come dichiarato da lei, e non per una proprietà di 8 mesi (inizio aprile). Dovrebbe essere molto più preciso a fornire i dati altrimenti non posso darle nessuna informazione utile anche perchè lei ha fatto il rogito ad aprile ha detto ma esisteva già un atto o documento che le assegna gli immobili già in precedenza?

Stasera mi procuro tutto il necessario.

Ma quindi, lei mi conferma che in ogni caso, il comune ha ragione a chiedermi il pagamento dell'imposta? A prescindere dalla correttezza dei calcoli.
Nel 2008 andava pagata?
Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #9 inserito:: 16 Gennaio 2012, ore 11:57:17 »

Dal momento dell'acquisto alla data della residenza era dovuta l'imposta come seconda casa, probabilmente avrebbe dovuto versare ma da quello che vedo avendo i dati che mi ha dato gli importi richiesti potrebbero essere errati e magari avere una correzzione ma fino a che non so di preciso come sono le cose non posso darle indicazioni più precise
Registrato
betty_boop
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #10 inserito:: 05 Giugno 2012, ore 17:48:25 »

Salve, tiro su questo post perchè ho un problema simile.
Ho comprato casa a fine maggio 2008 e chiesto residenza a metà gennaio 2009 (lo stesso giorno è venuto fuori il controllo). Oggi scopro, parlando con un amico, che per quel lasso di tempo avrei dovuto pagare l'ici.
Intanto vorrei chiedere se qualcuno mi aiuta a fare il calcolo, considerati 443 euro di rendita catastale, e poi vorrei cappire cosa mi conviene fare.
Aspetto la cartella esattoriale o vado io in comune ad "autodenunciarmi"?

Grazie 1000
Registrato
francyman8
Iscritto super
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 179


« Risposta #11 inserito:: 05 Giugno 2012, ore 21:06:00 »

Inutile andare in Comune, ormai la sanzione è maturata, se ti beccano ormai si tratta di pochissimi euro di differenza di interessi rispetto al fatto di autodenunciarti. Fidati: aspetta e vedi che succede  Occhiolino per quanto riguarda il calcolo serve l'aliquota...
Registrato
betty_boop
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #12 inserito:: 05 Giugno 2012, ore 22:48:20 »

Grazie Francyman, dici che la differenza sarà poca, anche se manca ancora un anno e mezzo finché vada in prescrizione?
L'aliquota non so proprio dove recuperarla, non esiste una specie di database?

Sul web leggo poi che puó venire applicata una sanzione che va dal 100%al 200% dell'importo da pagare più un 30% di sanzione da parte del comune, più interessi vari, peró a vedere la lettera che ha ricevuto l'utente Timbrasco non mi sembra che siano state applicate sanzioni così gravi, mi sbaglio?

Uffa sono rimasta malissimo, non pensavo proprio di dover pagare l'ici perché ho solo questa casa di mia proprietà, sono stata proprio una fessa, ma almeno ora lo so e quando arriverà la cartella almeno non cadró dal pero.

Grazie per l'aiuto!
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.045 secondi con 18 query.