Il Forum dei Contribuenti
20 Ottobre 2017, ore 14:41:39 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: TALI PROVIDER NON INOLTRANO IL MESSAGGIO AUTOMATICO CONTENENTE LA PASSWORD.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Frazionamento immobile  (Letto 6529 volte)
gorgia
Iscritto attivo
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 17


« inserito:: 07 Gennaio 2012, ore 00:30:27 »

Posto qui perché non so dove postare. Mi scuso!

Possiedo un terratetto su quattro livelli (T/1/2/3) ereditato nel 1995. Nel 1999 ho provveduto a farlo frazionare in quattro sub distinti da unica unità che era prima.
Ho il sospetto che il geometra che ha effettuato a suo tempo il nuovo accatastamento non abbia richiesto con DIA la variazione urbanistica al comune.
Ciascun piano misura 41 mq circa.  Vorrei vendere un piano, ma l'agenzia mi ha detto che ci potrebbero essere dei problemi nell'ottenere il certificato di conformità obbligatorio per il rogito.
Nel caso come potrei sanare la situazione per poter vendere? C'è qualche possibilità di agganciarsi al condono 2004, visto che ne ho usufruito per lavori effettuati in passato?
Altrimenti è invendibile a porzioni?
Si consideri che da 10 anni e più le singole unità sono state affittate regolarmente, e che ciascuna ha impianti autonomi di luce e  riscaldamento e che per ciascuna unità è stata pagata l'ICI separatamente così come la Nettezza.
Grazie a chi mi vorrà aiutare.

Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.034 secondi con 19 query.