Il Forum dei Contribuenti
24 Ottobre 2017, ore 11:36:17 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: variazione rendita D.M. 37/97  (Letto 4853 volte)
E26
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 6


« inserito:: 28 Novembre 2011, ore 21:52:48 »

salve ho un nuovo quesito..
viene fatta una variazione di rendita per revisione di interesse generale D.M. 37/97 in atti dal 20/10/2006. Mi accorgo di questa variazione con la notifica di un avviso di accertamento.
Mi domando se la nuova rendita puo' essere utilizzata retroattivamente per il calcolo Ici per l'intero anno 2006 o a partire dal 1° gennaio 2007?

Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #1 inserito:: 29 Novembre 2011, ore 09:53:34 »

Salve il D.M. 37/97 mi pare che si riferisca agli annullamenti di eccertamenti in autotutela, vorrei solo chiedere di indicare in modo preciso la dicitura che compare sulla visura catastale dell'agenzia del territorio. Inoltre vorrei sapere se la rendita che aveva prima era definitiva o presunta ma comunque deducibile dalla visura storica dell'immobile. Detto questo dovrei vedere le cose che le ho chiesto per poter valutare al meglio il suo quisito.
A mio parere se la rendita che lei aveva prima della rettifica era definitiva credo che l'ente potrà chiedere eventualmente in accertamento solo dalla data di veriazione e non prima anche perchè la rettifica non è stata fatta a seguito della presentazione di un nuovo accatastamento o variazione ma sulla base di uno già presentato anni prima e reso definitivo.
Aspetto la documentazione e poi le dirò qualcosa di più preciso.
Registrato
E26
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 6


« Risposta #2 inserito:: 01 Dicembre 2011, ore 22:38:40 »

La visura storica riporta le seguenti voci:

dati dal 1/01/0001 al 20/09/2006 rendita catastale x in atti dal 30//1987

dati dal 20/10/2006 ad oggi rendita y (valore maggiore di x) in atti dal 20/09/2006
     annotazioni: REVISIONE GENERALE D.M. 37/97

Grazie per le info.
Registrato
rag_mario
Iscritto senior
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 44


« Risposta #3 inserito:: 02 Dicembre 2011, ore 11:10:54 »

Sinceramente è la prima volta che vedo una cosa del genere.
Secondo il mio giudizio la rendita è valida dal 20.09.2006 in quanto solo le rendite dei fabbricati di categoria D\ diventano attuabili dal 1° gennaio dell'anno successivo a quello della messa in atti dal catasto ma questo avveniva solo quando c'era un passaggio di calcolo ICI dalla rendita derivata da scritture contabili alla rendita assegnata dal catasto.
Quindi credo proprio che il 2006 sia dovuto, comunque mi informerò nei prossimi giorni e le farò sapere qualcosa.
Registrato
E26
Iscritto junior
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 6


« Risposta #4 inserito:: 05 Dicembre 2011, ore 20:49:17 »

ok va bene

aspetto grazie per la disponibilita'
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.035 secondi con 18 query.