Il Forum dei Contribuenti
21 Ottobre 2017, ore 01:34:07 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: ATTENZIONE: PER REGISTRARVI NON UTILIZZATE EVENTUALI EMAIL DI TISCALI O HOTMAIL.
 
   Indice   Aiuto Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Omessa comunicazione di uso gratuito .  (Letto 3373 volte)
dbellav
Nuovo iscritto
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: 13 Settembre 2011, ore 18:08:45 »

Salve un saluto da un nuovo iscritto .
Sono qui a scrivere perché mi ritengo vittima di un'ingiustizia da parte del mio Comune di residenza .
Premetto che abito dal 1986 in un appartamento al piano terra dell'abitazione di mio padre (pensionato ottantottenne con 700 euro di pensione) ricavata dal garage e locali accessori ,
Al pagamento l'ICI (fino al 2007) allegavo al versamento la dichiarazione di uso gratuito per usufruire della riduzione prima casa , dal 2007 visto che nulla era dovuto non ho più comunicato niente .
Giusto prima dei quattro giorni di ferie che mi sono potuto permettere quest'anno sono arrivate quattro raccomandate dall'Ufficio Tributi con la contestazione del mancato pagamento ICI per gli anni 2008 e 2009 per un totale di circa 1200 euro (interessi e sanzioni comprese) .
Vado per chiarire quello che credevo uno sbaglio dell'ufficio con tanto di fotocopie delle vecchie dichiarazioni per l'uso gratuito e mi sento rispondere che come da regolamento comunale (pena decadenza dell'agevolazione) dovevo comunicare annualmente che l'appartamento continuava ad essere in uso gratuito .
Ma io sono residente in quell'appartamento e non ho mai fatto alcuna variazione .
Da qui la mia convinzione di essere vittima di un'ingiustizia da parte del Comune che ha fatto un regolamento molto utile all'ufficio tributi il quale può esigere il pagamento di ICI e relativi interessi e sanzione da quei cittadini che come me non consultano (e credo siano la maggioranza) regolarmente tutte le varianti apportate negli anni ai regolamenti comunali .
Spero che questa mia esperienza sia utile ad altre persone e se qualcuno vuole commentare o indicarmi altre strade per contestare quella che io giudico una tassa più sanzione ed interessi ingiusta lo ringrazio anticipatamente .
Daniele .
P.S. Per gli Admin. Confesso di non aver letto il regolamento e spero di non aver sbagliato sezione o commesso qualche altro errore del quale , nel caso , mi scuso .
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
| Sitemap
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.042 secondi con 18 query.