Il Forum dei Contribuenti

Fisco => Imposta Municipale immobili => Discussione aperta da: william - 16 Giugno 2014, ore 16:15:04



Titolo: Non dovevo pagare l'imu seconda casa ??
Inserito da: william - 16 Giugno 2014, ore 16:15:04
Salve a tutti, mi servirebbe un consiglio... dopo svariati anni di ici/imu pagata, qualcuno mi ha detto che ho sbagliato a versare il tributo IMU, ma andiamo con ordine : i miei genitori, circa 30 anni fa, hanno acquistato un appartamento a Roma intestandolo a me e mio fratello in parti uguali e tenendosi l'usufrutto, senza che sull'atto notarile ci fosse specificato il "diritto d'accrescimento d'usufrutto". Nel 1998 mio padre viene a mancare. Il commercialista di mia madre le disse che la quota di usufrutto paterno (il 50%) è passata ai figli, e da allora paghiamo per il 25% di proprietà usufruttuaria ognuno, mentre il rimanente 25% è nuda proprietà. Mia madre abita in quell'appartamento da sola, mentre io e mio fratello in altro domicilio, quindi quel 25% è considerato seconda casa. Il fatto è che alcuni professionisti da me consultati dicono che alla morte del padre il diritto di abitazione/usufrutto passa automaticamente al coniuge superstite, altri invece che in mancanza di specifica dicitura sul rogito di compravendita la quota paterna di usufrutto vada agli altri eredi e quindi è giusto così. Avete un suggerimento per capire chi dice il vero ??