Il Forum dei Contribuenti

Fisco => Imposta Municipale immobili => Discussione aperta da: arale - 02 Dicembre 2013, ore 14:57:48



Titolo: ICI 2008
Inserito da: arale - 02 Dicembre 2013, ore 14:57:48
Buongiorno,
il mio Comune ha notificato un accertamento ICI 2008 relativo ad immobili su cui l'ICI era già stata versata. La situazione era complicata, nel senso che si tratta di immobili ereditati, una volta deceduti i genitori, da mio padre e dai suoi 3 fratelli , su cui gravava però una percentuale di possesso anche di una loro zia, oggi deceduta.
L'ICI è stata versata interamente (100% dell'ICI dovuta per ciascun immobile) dai 4 fratelli, ciascuno per il 25 %. Ora è arrivato un accertamento in cui, a nome della zia, si richiede l'ICI per la percetuale posseduta da quest'ultima, ma già versata dai 4 fratelli. Il comune afferma che l'accertamento è nominativo e non per immobile, per cui sarebbe comunque da pagare. é corretto ciò che afferma il Comune? Si deve per forza richiedere il rimborso di quanto pagato in più dai 4 fratelli e pagare l'accertamento pervenuto a nome della zia? Vi ringrazio.


Titolo: Re: ICI 2008
Inserito da: francyman8 - 04 Dicembre 2013, ore 00:11:41
Se ho capito bene, il 2008 la zia era viva? Se la risposta è si, avrebbe dovuto pagare. Nulla toglie, però, che trattasi di errore formale e non sostanziale. Sicura che la spiegazione che ti hanno dato non sia opera di una ditta addetta a fare gli accertamenti e quindi con tutto l'interesse a farvi pagare? Basta fare un'istanza, mandandola per conoscenza al garante del contribuente, e risolvi il problema....