Il Forum dei Contribuenti

Fisco => Imposta Municipale immobili => Discussione aperta da: luci - 17 Agosto 2013, ore 04:08:07



Titolo: Diritto reale di abitazione e imu
Inserito da: luci - 17 Agosto 2013, ore 04:08:07
Salve,sono un italiano sposato in comunione dei beni che risiede in Polonia. Ho in Italia a me intestato un solo appartamento tenuto a disposizione per cui pago l'imu come seconda casa.
Mia moglie avrebbe intenzione ritornare in Italia e prendere la residenza nel mio appartamento dove effettivamente vivrebbe.Io,per motivi di lavoro rimarrei ancora per qualche anno in Polonia.Quindi solo lei residente in italia.
Non essendo lei proprietaria dell'appartamento anche se vi ha la residenza ci viene calcolata l'imu come seconda casa.
Mi hanno detto che basta cedere a mia moglie il diritto reale di abitazione art.1022 c.c..Cosi' facendo diverrebbe lei pagante dell'imu e visto che vi ha la residenza pagherebbe come prima casa.Vorrei sapere se sia possibile cedere questo diritto alla moglie e come avviene se per scrittura privata o atto pubblico.
Ringrazio quanti fin d'ora mi apriranno la mente. Luciano