Il Forum dei Contribuenti

Fisco => Imposta Municipale immobili => Discussione aperta da: fracru - 13 Dicembre 2012, ore 13:44:00



Titolo: Richiesta rimborso IMU causa declassamento terreni edificabili
Inserito da: fracru - 13 Dicembre 2012, ore 13:44:00
Posseggo dei terreni nel territorio di Adelfia (BA).
Con l'approvazione del PRG nell'anno 2003 i suddetti terreni diventavano edificabili, zona C2, con un valore di euro 25,00/mq. Da tale data sino ad oggi ho pagato regolarmente l'ICI, attualmente IMU. Causa alcuni errori di calcolo ho ricevuto 2 ravvedimenti che ho provveduto a sanare.
Nel mese di Ottobre 2012 con l'approvazione del "REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE" del Comune di Adelfia, tali terreni, per adeguamento al PUG, vengono ai fini IMU svalutati del 60% poiché l'indice di edificabilità viene ridotto.
Volevo sapere se posso chiedere un rimborso per le somme versate indebitamente negli ultimi 5 anni, compresi i ravvedimenti, oppure come riferito dall'Ufficio Tributi del Comune non vi è alcuna spettanza.
Francesco


Titolo: Re: Richiesta rimborso IMU causa declassamento terreni edificabili
Inserito da: cafca - 28 Dicembre 2012, ore 20:17:06
Per le aree fabbricabili, l'articolo 5, comma 5, del Dlgs n. 504 del 1992, dispone che la base imponibile è data dal valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell'anno di imposizione. Pertanto, in base alla disciplina generale, le eventuali modificazioni di rendita esplicherebbero effetto soltanto dall'anno successivo a quello nel corso del quale le modificazioni stesse risultano essere state annotate negli atti catastali (cosiddetta "messa in atti").
Ne consegue che lei non può chiedere il rimborso per le somme versate negli ultimi 5 anni, così come giustamente riferito dall'ufficio tributi del Comune di Adelfia.